HYPERVOLT

Hypervolt è un dispositivo senza fili all’ avanguardia per l’auto-massaggio a vibrazione che aiuta a rilassare i muscoli indolenziti e rigidi per migliorarne la mobilità.

  • Aiuta ad alleviare dolori muscolari e contratture
  • Migliora l’ampiezza del movimento
  • Promuove la circolazione locale
  • Accelera il riscaldamento e il recupero
  • Consente un’immediata release miofasciale

“L’idea è di migliorare il flusso sanguigno e la circolazione, il che è utile per il sollievo a breve termine dei dolori muscolari acuti, ma non ha benefici a lungo termine”.

Il suo potenziale per alleviare il dolore si basa su un’idea medica nota come teoria del controllo dei gate (GCT). In sostanza, la teoria suggerisce che fornire un input sensoriale, come la stimolazione Hypervolt, a un punto che fa male, possa aiutare temporaneamente a bloccare i segnali del dolore (o “chiudere le porte”) che viaggiano verso il cervello.

Da tener presente che Hypervolt e altri dispositivi di massaggio possono essere una soluzione temporanea per il dolore locale, di basso livello, legato ai muscoli, se si riscontrano dolori intensi e diffusi o pensi di aver un danno reale dovresti vedere un medico. Il normale dolore muscolare di solito si avverte indolenzimento, rigidità, e si allevia dopo pochi giorni; un infortunio causa spesso un dolore acuto, lancinante o profondo.

“Quando si utilizza costantemente (un dispositivo) per bloccare lo stimolo del dolore, si sta solo ottenendo una soluzione rapida”, che può aiutare potenzialmente fastidioso fastidioso dolore post-allenamento, ma se pensi che potresti essere ferito, dovresti vedere il tuo medico per scoprire cosa c’è che non va, in modo che possano aiutarti a trovare il miglior piano di trattamento a lungo termine.

Una buona quantità di ricerche suggerisce: il rilascio miofasciale (automassaggio) può avere effetti positivi che vanno dall’aumento della flessibilità al recupero avanzato. Alcune ricerche suggeriscono addirittura che la massoterapia dopo un intenso esercizio fisico può aiutare a ridurre il dolore muscolare ad insorgenza ritardata (DOMS) e migliorare le prestazioni muscolari. Ma dispositivi come il Hypervolt stanno ancora aspettando di essere messi alla prova. “Non c’è ancora stato uno studio randomizzato e controllato su centinaia di persone”,

Nonostante la mancanza di ricerche sui benefici dello strumento, nessuno degli esperti di questa storia è preoccupato per la sua sicurezza. “Penso che questo sia un ottimo strumento se usato correttamente”, dice Giordano. Ciò significa utilizzare il dispositivo per alleviare il dolore quando è appropriato e non utilizzarlo al posto del trattamento per un infortunio effettivo.