Sindrome Femorotulea

Questa condizione è caratterizzata da dolore diffuso dentro e intorno alla rotula senza una causa specifica. Il dolore al ginocchio è estremamente comune negli adolescenti che praticano sport. 

Gli studi hanno dimostrato che circa il 50% del dolore al ginocchio non specifico può essere dovuto alla  Patellofemoral Pain Syndrome (PFPS). La PFPS è comune negli sport da corsa e in bicicletta e il più delle volte si osserva in quelli di età compresa tra 16 e 25 anni. 

La  Patellofemoral Pain Syndrome (PFPS) può essere causata da diversi fattori e con gli atleti può essere correlata a un sovraccarico eccessivo. Può anche essere causata da un trauma diretto alla rotula, ad esempio cadendo su di essa, anche se questo è molto meno comune. 

Sintomi 

Il sintomo più comune è un dolore diffuso dentro e intorno alla rotula senza avere subito lesione. Il dolore è aggravato dall’uso delle scale (specialmente scendendo), quando ci si accovaccia, dal ciclismo e dalla seduta prolungata. È raro che il ginocchio si blocchi o ceda, come è comune con altre lesioni e condizioni del ginocchio. Il ginocchio può sembrare rigido, anche se ha ancora la normale mobilità. I rumori dal ginocchio sono comuni e non sono un segno di danno. 

Fattori di rischio 

Non sappiamo esattamente cosa causi la Patello -femoral  Pain  Syndrome  (PFPS).  Alcuni fattori anatomici e biomeccanici sono stati suggeriti come fattori di rischio per lo sviluppo della condizione. Gli esempi includono  iperpronazione (quando il piede atterra all’esterno del tallone e rotola verso l’interno), ridotta forza e controllo dell’anca. È anche probabile che il volume e l’intensità dell’allenamento possano svolgere un ruolo importante. Quando i fattori anatomici sono combinati con un uso eccessivo, potrebbe esserci il rischio di sviluppare PFPS. 

Anche il genere è considerato un fattore di rischio; le ragazze hanno un’incidenza di PFPS da 1,5 a 3 volte superiore rispetto ai maschi. 

Terapia e riabilitazione 

Il trattamento della PFPS richiede un approccio che considera tutti i potenziali fattori che potrebbero aver causato la condizione. Per alcuni potrebbe essere opportuno concentrarsi su forza, mobilità o controllo muscolare. Questo di solito viene fatto con un programma di allenamento strutturato. Si consiglia di consultare un fisioterapista esperto nel trattamento di questa condizione. 

Gestione del carico 

La gestione del carico è uno degli aspetti più importanti di un trattamento efficace e il carico di allenamento dell’atleta deve essere valutato. È spesso necessario ridurre la quantità di attività che provocano dolore per un breve periodo. L’uso di ortesi (ginocchiera) può ridurre i sintomi, ma spesso temporaneamente. Pertanto, possono essere utilizzati come parte della strategia globale di trattamento. Il ritorno allo sport dovrebbe essere graduale e ben strutturato. Una comunicazione e collaborazione con l’allenatore durante la riabilitazione è fondamentale.